Skip to content

Ami il tè verde e stai cercando qualcosa di davvero particolare? Il Matcha è ciò che fa per te! Tradizionalmente utilizzato in Giappone come parte integrante delle cerimonie formali del tè, il Matcha è una varietà di tè verde che da qualche anno è diventata alquanto di tendenza, saltando fuori ovunque, dalle torte ai gelati, dai frullati alle bevande a base di latte. Tutto molto Instagram-friendly, certo, ma parliamo del tè: il colore è un verde vivido e luminoso, mentre il gusto è un umami pulito dai marcati sentori erbacei.

 

Il Matcha è essenzialmente una versione a grana finissima del normale tè verde, ottenuto dalla delicata macinatura delle foglie ricche di clorofilla, di piante di tè cresciute al riparo dal sole. Leggermente più saporito del comune tè verde, con una marcata nota umami, il Matcha è un eccellente punto di partenza per gli amanti del tè che desiderano avventurarsi ed esplorare la parte più verde dello spettro delle sue varietà. Veniva utilizzato dai monaci buddisti per concentrarsi durante la meditazione, come aiuto per essere più vigili e più presenti nel “qui e ora”.

DEGUSTALO COSÌ

Tradizionalmente preparato e sorseggiato nelle cerimonie giapponesi del tè, oggi il tè verde Matcha vive un boom di popolarità: il colore vivace e il gusto pulito che lo contraddistinguono si ritrovano in numerosissimi prodotti alimentari e bevande. Noi, però, amiamo le cose semplici e siamo convinti che il Matcha sia perfetto per una pausa rivitalizzante. Il nostro tè verde con matcha con zenzero ha un gusto piacevolmente deciso che crea un interessante mix insieme a questi due super ingredienti.    

Per Un Infuso A Regola D’arte

È davvero il tè più bello del reame: con il suo brillante colore verde smeraldo, il Matcha è una gioia per gli occhi, prima ancora che per il palato. Per godere a pieno di tutti i suoi benefici, consigliamo di lasciarlo in infusione per 2 minuti in acqua bollente leggermente raffreddata. Questo dovrebbe conferirgli un aspetto più denso e svilupparne il gusto fresco e intenso con la caratteristica nota umami giapponese. Il Matcha si può bere sia caldo che freddo! Ti consigliamo di degustarlo senza zucchero o latte ma aggiungendo del limone a piacere.