Skip to content
LE ORIGINI

LE ORIGINI

STORIA

Pronti per una piccola lezione di storia? La nostra iniziò nel lontano 1800 grazie all’intuizione di un uomo dalle umili origini, Sir Thomas Lipton. Proveniente da un caseggiato popolare di Glasgow, Sir Thomas si fece strada fino a divenire un imprenditore e velista di fama mondiale nonché, naturalmente, un mercante di tè straordinario. 

Alla tenera età di 16 anni, Sir Thomas si imbarcò come mozzo e partì per l'America, dove si mantenne con una serie di lavori prima di fare ritorno in Scozia per aiutare i genitori a mandare avanti il loro negozio di alimentari.


La Nascita Del Tè Lipton®

 

La Nascita Del Tè Lipton®  

Nel commercio di alimentari Sir Thomas si trovò come un pesce nell'acqua e quell'unico negozio presto si trasformò in una catena diffusa in tutta Glasgow. Tra i prodotti che vendeva alla sua clientela c'era il tè e Sir Thomas non ci mise molto a intravedere in quella deliziosa bevanda un gigantesco potenziale. Fu così che acquistò la sua prima piantagione nel Ceylon (oggi Sri Lanka). Dopo averla opportunamente riorganizzata introdusse un innovativo sistema di carretti guidati da un cavo per rendere più efficiente il trasporto delle foglie.

GENIO DEL MARKETING

GENIO DEL MARKETING

Da sempre un precursore delle tendenze, Sir Thomas portò il concetto di autopromozione a un livello totalmente nuovo, cogliendo qualsiasi opportunità, per organizzare spettacolari espedienti pubblicitari. Quando il primo negozio Lipton® apri a Glasgow, nel 1871, Sir Thomas festeggiò l'evento importando la forma di formaggio più grande del mondo e stampando "Banconote Lipton". Era uno che sapeva bene come intrattenere il pubblico e i risultati furono strabilianti: in breve tempo riuscì a creare un'intera nazione di "Lipton lover".

Diffondere Il Tè Nel Mondo

Diffondere Il Tè Nel Mondo

In un'epoca in cui il tè era un lusso raro e costoso, il grande merito di Sir Thomas fu quello di credere che chiunque, indipendentemente dalla classe sociale di appartenenza, avesse il diritto di gustare una tazza di tè.

Fondò quindi la ditta di tè Thomas J Lipton Co.® a Hoboken, nel New Jersey, e si ingegnò per trovare il modo di rendere meno costoso il confezionamento e il trasporto delle preziose foglioline. Invece di arrivare in casse, il tè sfuso veniva allora impacchettato in scatole di peso e grandezza variabile. Sir Thomas decise inoltre di fare a meno degli intermediari e fu il primo a vendere tè sfuso direttamente ai suoi consumatori. Finalmente non c'era più bisogno di essere aristocratici per concedersi una tazza di ottimo tè.


La Rivoluzione Delle Bustine

Qualche tempo dopo, e per puro caso, un mercante americano di nome Thomas Sullivan scoprì la oggi nota bustina: il mercante era solito spedire ai clienti campioni di tè racchiusi in sacchettini di seta, e i destinatari pensarono che questi andassero immersi direttamente nell'acqua. Ancora una volta, Thomas Lipton seppe vederci lungo e fu il primo a vendere tè in bustine. Ebbe per primo anche l'idea di stampare le istruzioni per l'infusione del tè sulle targhette appese alle bustine stesse. 

Il Nostro Tè, Un Concentrato Di Innovazione

Al giorno d'oggi possiamo vantare una gamma di tè tra le più ampie e varie del mercato. Dal nostro tè nero classico Yellow Label fino ai golosi tè aromatizzati in pyramid, offriamo tè per tutti i gusti e per tutte le occasioni. A questo punto, perché non provarne uno nuovo? Il tuo prossimo gusto preferito potrebbe essere appena un sorso più in là.